Digitalizzazione delle imprese: come realizzare un progetto finanziabile dal MISE

Digitalizzazione_Imprese

Digitalizzazione delle imprese: come realizzare un progetto finanziabile dal MISE

L’evoluzione tecnologica e digitale delle imprese ha subito nell’ultimo decennio un’accelerazione repentina. Tutte le imprese, dalle più piccole alle corporate devono investire ingenti risorse finanziarie per stare al passo con le innovazioni tecnologiche e accelerare i processi di digitalizzazione, evitando di rimanere ai margini della competizione. Il processo di digitalizzazione coinvolge l’intera struttura organizzativa dell’azienda, i suoi processi interni ed esterni e la filiera dei suoi prodotti/servizi.

Ma che cosa si intende quando si parla di digitalizzazione delle imprese, in particolare delle PMI, che rappresentano la maggioranza del tessuto produttivo italiano?

Il Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) ha stabilito, nei numerosi interventi di politica economica degli ultimi anni (Impresa 4.0, industria 4.0, Transizione 4.0), finalizzati proprio allo sviluppo e alla digitalizzazione delle PMI, quali siano gli ambiti di intervento finanziabili e fornendo di fatto una definizione concreta di digitalizzazione.

Per il MISE il processo di digitalizzazione si concretizza nell’acquisto di software, hardware e/o servizi specialistici che consentono di:

  • migliorare l’efficienza aziendale;
  • modernizzare l’organizzazione del lavoro, mediante l’utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità del lavoro, tra cui lo smart-working;
  • sviluppare soluzioni di e-commerce e applicazioni mobile;
  • fruire della connettività a banda larga e ultra-larga o del collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare;
  • realizzare interventi di formazione qualificata del personale nel campo ICT.

Tutti questi interventi sono oggetto di finanziamenti, detrazioni e agevolazioni con l’obiettivo di fornire alle aziende italiane strumenti idonei per competere con maggior incisività nei mercati nazionali e internazionali.

Ti stai chiedendo quindi se puoi digitalizzare la tua impresa? La risposta è sicuramente sì!

Qualsiasi organizzazione aziendale, dalle micro-imprese, alle medio-grandi imprese, passando per le PMI può essere protagonista di un processo di digitalizzazione, che porterà un miglioramento dell’intera organizzazione: riduzione di costi e di tempi di lavoro, aumento del livello di sicurezza, incremento dell’efficienza in ogni singolo processo aziendale, miglioramento del time to market e del flusso di informazioni all’interno e all’esterno dell’impresa. Il percorso di digitalizzazione comporta cambiamenti significativi nei processi produttivi, di vendita, di gestione e di comunicazione. Questo percorso deve essere condiviso con tutti i protagonisti dell’azienda perché influirà in modo significativo sul modo di lavorare di tutti loro.

Qual’è quindi il giusto approccio al mondo 4.0?

Ci sono 5 elementi fondamentali da tenere in considerazione quando si decide di affrontare un processo di trasformazione digitale:

1 L’Industrial Digital Trasformation non è una tecnologia ma un insieme di cambiamenti che coinvolgono ogni aspetto aziendale (tecnologico, organizzativo, produttivo e manageriale);

2 Non stravolge in maniera dirompente il modo di lavorare, ma è un percorso che una volta intrapreso porta a cambiamenti dell’intero processo operativo dell’azienda;

3 Le persone rimangono il centro dell’organizzazione aziendale e solo attraverso il loro coinvolgimento il processo di digitalizzazione può avere successo;

4 Non solo digitalizzazione dei processi, ma anche digitalizzazione dei prodotti / servizi

5 Gli investimenti nella digital trasformation si fanno perché esiste un ritorno economico (ROI) positivo.

Quali sono i vantaggi che si possono  trarre da un approccio corretto alla trasformazione  digitale?

Produttività e Flessibiltà

Un sistema di produzione digitalizzato fornisce un accesso più immediato e ampio ai dati lungo tutta la filiera di produzione. La possibilità di accedere in tempo reale e ovunque alle informazioni permette alle aziende di ottimizzare i processi. In questo modo, aumenta l’efficienza e si riducono gli sprechi. Risultato: migliora la produttività.

Eco sostenibilità   

Uno dei vantaggi dell’Industria 4.0 è proprio quello di promuovere l’efficienza Energetica e di conseguenza la sostenibilità. L’integrazione tra i dispositivi connessi nell’impianto e la possibilità di accedere più facilmente ai dati di produzione favoriscono il monitoraggio e la misurazione dei consumi di energia. In questo modo, diventa più facile individuare gli sprechi e intervenire puntualmente per ridurli aumentando la sostenibilità dell’azienda.

Velocità e Time to market

Un altro vantaggio della digitalizzazione consiste nell’opportunità di aumentare la propria competitività in un mercato sempre più affollato. Quando il processo industriale diventa più veloce ed efficiente, si abbassano anche i costi di produzione e si accorciano i tempi di accesso al mercato. Questo permette alle aziende di arrivare nel mercato prima dei propri competitors e di rendere i propri prodotti più convenienti rispetto alla concorrenza.

In generale, l’obiettivo della digitalizzazione è ottimizzare i processi aziendali attraverso un approccio basato sulla connettività e l’integrazione. Sfruttando le opportunità della digitalizzazione, sarà così possibile realizzare appieno i benefici e i principi dell’Industria 4.0.

Evin può aiutarti nel processo di digitalizzazione? La risposta è sicuramente sì!

Grazie alla competenza acquisita nel tempo in progetti di digitalizzazione già sviluppati e alla professionalità del suo staff, Evin è in grado di supportare la tua impresa attraverso:

1 VALUTAZIONE/ VERIFICA DATA SET DISPONIBILI

Verifica dei processi o analisi dei dati disponibili, identificazione delle priorità, definizione del modello funzionale di riferimento e della roadmap di trasformazione.

2 SCELTA DELLE TECNOLOGIE

Identificazione delle tecnologie 4.0 da utilizzare per la realizzazione del modello funzionale e della roadmap identificata.

3 REALIZZAZIONE

Realizzazione di un sistema di riferimento per la verifica del modello funzionale.

4 DIFFUSIONE

Estensione del modello funzionale realizzato alle altre aree operative non interessate dal sistema di riferimento.

5 INTERCONNESSIONE E BIG DATA

Interconnessione dei sistemi e adozione di sistemi di advance analytics e di algoritmi di AI per la predizione di andamenti futuri.

APPROCCIO COMPLESSIVO

Vuoi digitalizzare la tua impresa? Contattaci!

Saremo pronti ad ascoltare le tue richieste e ad aiutarti a intraprendere il processo di digitalizzazione della tua impresa.

    Leggi l'informativa sulla privacy

    Post a Comment